Il paesaggiocustodiscetradizioni

Il paesaggio
custodisce
tradizioni

Esprimi il tuo gradimento per questo sito
  • Home
  • » La Convenzione

La Convenzione

Il testo ufficiale della Convenzione Europea del Paesaggio è stato redatto in inglese e francese dal Congresso dei poteri locali e regionali del Consiglio d'Europa. In collaborazione con il Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Ufficio Centrale per i Beni Ambientali e Paesaggistici, è stata curata una traduzione in italiano in occasione della Conferenza Ministeriale di Apertura alla firma della Convenzione del Paesaggio. La traduzione proposta è a cura di Manuel R. Guido e Daniela Sandroni dell'Ufficio Centrale per i Beni Ambientali e Paesaggistici.

Preambolo

Gli Stati membri del Consiglio d'Europa, firmatari della presente Convenzione,considerando che il fine del Consiglio d'Europa è di realizzare un'unione più stretta fra i suoi membri, per salvaguardare e promuovere gli ideali e i principi che sono il loro patrimonio comune, e che tale fine è perseguito in particolare attraverso la conclusione di accordi nel campo economico e sociale; Desiderosi di pervenire ad uno sviluppo sostenibile fondato su un rapporto equilibrato tra i bisogni sociali, l'attività economica e l'ambiente; Constatando che il paesaggio svolge importanti funzioni di interesse generale, sul piano culturale, ecologico, ambientale e sociale e costituisce una risorsa favorevole all'attività economica, e che, se salvaguardato, gestito e pianificato in modo adeguato, può contribuire alla creazione di posti di lavoro; Consapevoli del fatto che il paesaggio coopera all'elaborazione delle culture...

[leggi tutto]